login

Faq

Per accedere al servizio Internet Banking si può utilizzare un computer con sistemi operativi Mac o Unix, anziché Windows?
Sicuramente, occorre solo usare una versione del Browser specifica per il sistema operativo utilizzato.

Ho cercato di visualizzare un documento PDF, ma non ci sono riuscito. Cosa devo fare?
E’ probabile che sul tuo PC non sia presente il programma Acrobat Reader, indispensabile per leggere file in questo formato. Oppure la versione del programma è ormai superata. In tal caso è possibile scaricare il programma attraverso il link inserito in fondo alla pagina in cui è inserito il file che desideri visualizzare (icona “Get Acrobat Reader”).

Perché mi appare la videata “Sessione scaduta”?
Nel servizio di Internet Banking è previsto un meccanismo automatico di sicurezza che, trascorsi 15 minuti di inattività (con inattività si intende che il tuo PC non ha “contattato” il server per richiedere informazioni; non hai quindi effettuato alcuna richiesta di informazioni o operazione) il collegamento viene interrotto e vieni rimandato all’home page del sito. E’ necessario a questo punto, effettuare nuovamente la procedura di login.

Che differenza c’è tra saldo contabile e saldo disponibile?
Il saldo contabile comprende tutte le operazioni registrate sul conto corrente, come visualizzate all’interno della lista movimenti. Il saldo disponibile è quello che può essere utilizzato per effettuare operazioni e può essere diverso da quello contabile poiché tiene conto, ade esempio, della valuta delle operazioni contabilizzate ma anche di operazioni non ancora contabilizzate (partite prenotate o indisponibili). E’ suddiviso in due voci: la prima voce riguarda il saldo utilizzabile per effettuare pagamenti; la seconda voce (per compravendita titoli) è quella che indica l’importo utilizzabile per effettuare operazioni di acquisto titoli.

Cosa sono le operazioni non ancora contabilizzate?
Le operazioni non contabilizzate sono operazioni che non sono ancora state inserite nel saldo contabile ma influenzano, al contrario, quello disponibile. Ad esempio, se hai effettuato una prenotazione di BOT, l’addebito sul conto ad esso collegato non apparirà ancora nell’elenco dei movimenti, ma andrà a diminuire il saldo disponibile per altre operazioni. In genere si tratta di operazioni che vengono contabilizzate in un secondo tempo e saranno visibili nell’elenco movimenti nei giorni successivi.

Qual è la periodicità di aggiornamento della lista movimenti?
L’aggiornamento della lista movimenti con le operazioni da te effettuate avviene in tempo reale. Le operazioni immediatamente registrabili vengono subito incluse nella lista, mentre quelle “non contabilizzate” concorrono a determinare il saldo disponibile, ma appaiono in una lista separata posta in fondo alla pagina. Appartengono a questa categoria di operazioni ad esempio quelle in titoli con valuta in data successiva, i bonifici effettuati dopo le 17.30. Ricorda inoltre che le operazioni effettuate attraverso i canali telefonici verranno incluse in tempo reale nell’elenco delle operazioni da contabilizzare.

Che differenza c’è tra giroconto e bonifico?
Con il termine “giroconto” si intende il trasferimento di fondi tra due conti di cui sei intestatario.
Con la funzione “bonifico”, si intende invece un trasferimento di denaro verso conti di terzi.

Ho inserito un bonifico errato. Come posso fare a bloccarlo?
Il servizio Internet Banking prevede la possibilità di annullare un bonifico già inserito, attraverso la funzione “Annullamento bonifico”. Questo può essere fatto esclusivamente prima che la disposizione di bonifico venga “autorizzata” e quindi inviata al sistema interbancario.
E’ consigliabile e necessario, quindi, salvare e controllare preventivamente il bonifico. Se pur avendolo già autorizzato si rendesse comunque necessario annullare il bonifico, è possibile contattare la propria Filiale di partenza e richiedere l’annullamento entro e non oltre la giornata stessa se l’operazione è stata inserita entro le 11.30, oppure entro il giorno lavorativo seguente, comunque non oltre le 16.30. Se l’operazione non viene annullata entro questi termini il bonifico verrà eseguito.

E’ più conveniente prelevare all’estero con la carta di debito o quella di credito?
Attualmente per le operazioni di prelevamento con la carta di credito è prevista una commissione pari al 4% del controvalore prelevato, mentre per le carte di debito tale commissione varia a seconda del paese in cui ci si trova. Se Paese UE: la commissione per le carte di debito è fissa e pari a 2 Euro; quindi per prelievi fino a 50 Euro conviene utilizzare la carta di credito, mentre per importi superiori conviene invece la carta di debito. Per Paesi NON UE: la commissione per le carte di debito è pari al 2% del controvalore prelevato con un minimo di 3,62 €; quindi per prelievi sotto i 90 Euro conviene utilizzare la carta di credito, per importi superiori meglio utilizzare la carta di debito.

Scarica qui i programmi utili per navigare il sito:
  • Mozilla Firefox
    Firefox è il browser web sviluppato da Mozilla. Le sue caratteristiche principali sono la facilità d’uso, l’ampia possibilità di personalizzazione, la sicurezza, la velocità e il supporto garantito agli utilizzatori.
  • Adobe Acrobat Reader
    Acrobat Reader è il programma della Adobe universalmente utilizzato per visualizzare qualsiasi file con estensione Pdf e messo a disposizione su Internet
  • Software Java
    La Java Runtime Environment è un programma indispensabile per il servizio Banc@zienda Internet e per altre applicazioni della Banca
  • Izarc
    Programma gratuito per comprimere/decomprimere file