login

Offerta pubblica di acquisto volontaria promossa da Crédit Agricole Cariparma S.p.A. sulle azioni ordinarie di Cassa di Risparmio di Cesena S.p.A.

Approvati il Comunicato dell’Emittente e il Parere degli Amministratori Indipendenti

Comunicato Stampa 6 aprile 2018

Cassa di Risparmio di Cesena S.p.A. (l’“Emittente”) comunica che il Consiglio di Amministrazione ha approvato all’unanimità dei presenti il comunicato (il “Comunicato dell’Emittente”) redatto ai sensi dell’art. 103, comma 3, del D.Lgs. 24 febbraio 1998, n. 58 (il “TUF”) e dell’art. 39 del Regolamento Consob adottato con delibera n. 11971 del 14 maggio 1999 (“Regolamento Emittenti”), relativo all’offerta pubblica di acquisto volontaria promossa da Crédit Agricole Cariparma S.p.A. (l’“Offerente”) ai sensi dell’art. 102 del TUF (l’“Offerta”) avente a oggetto massime n. 8.641.964 azioni ordinarie dell’Emittente, prive del valore nominale, pari al 1,4707% del capitale sociale dell’Emittente e i warrant abbinati alle stesse, a un corrispettivo per ciascuna azione portata in adesione all’Offerta rappresentato da:

  • una componente in denaro fissa, pari a Euro 0,50 (“Corrispettivo Up-Front”), da pagarsi all’esito dell’Offerta; e
  • una componente in denaro, eventuale e variabile, compresa tra un minimo di Euro 0,327 per Azione (floor) (di cui Euro 0,058 a fronte della rinuncia ai warrant abbinati a ciascuna di esse) e un massimo di Euro 0,850 per Azione (cap) (di cui Euro 0,150 a fronte della rinuncia ai warrant abbinati a ciascuna di esse), per un importo minimo complessivo pari a Euro 2.825.922,228 (floor) e fino a un importo massimo complessivo pari a Euro 7.345.669,400 (cap) (“Corrispettivo Differito”), da corrispondersi nella data (comunque non oltre il 30 giugno 2021) che sarà resa nota dall’Offerente, ai sensi dell’art. 36 del Regolamento Consob, entro 30 giorni dall’approvazione del bilancio consolidato dell’Offerente relativo all’esercizio al 31 dicembre 2020.

Il Consiglio di Amministrazione dell’Emittente ha valutato positivamente l’Offerta e ritenuto congruo, da un punto di vista finanziario, il corrispettivo riconosciuto nell’ambito della stessa per ciascuna azione ordinaria portata in adesione, tenuto conto anche del solo Corrispettivo Up-Front.

Ai fini dell’approvazione, il Consiglio di Amministrazione, tra l’altro, ha tenuto conto del parere degli amministratori indipendenti non correlati all’Offerente (gli “Amministratori Indipendenti”), rilasciato ai sensi dell’art. 39-bis del Regolamento Emittenti, allegato al Comunicato dell’Emittente e anch’esso approvato valutando positivamente l’Offerta e ritenendo congruo, da un punto di vista finanziario, il Corrispettivo Up-Front.

Ai fini della valutazione della congruità, da un punto di vista finanziario, del corrispettivo, il Consiglio di Amministrazione e gli Amministratori Indipendenti, ciascuno per quanto di propria competenza, si sono avvalsi, del parere dell’esperto indipendente Equita Sim S.p.A., allegato al Comunicato dell’Emittente.

Il Comunicato dell’Emittente, contenente la valutazione del Consiglio di Amministrazione e degli Amministratori Indipendenti sull’Offerta, unitamente al parere dell’esperto indipendente Equita Sim S.p.A., sarà messo a disposizione sul sito internet dell’Emittente www.carispcesena.it, nonché allegato al documento di offerta che sarà pubblicato dall’Offerente entro l’8 aprile 2018 sul proprio sito internet www.gruppo.credit-agricole.it.

 

Comunicato dell’Emittente

 

Cesena, 6 aprile 2018

Leggi il Comunicato stampa completo »